Foto Barbecue a legna OF: quando l'outdoor diventa uno stile di vita

Barbecue a legna OF: quando l'outdoor diventa uno stile di vita

Siamo nel pieno della stagione delle grigliate all'aperto, e i barbecue tra amici e parenti rappresentano una scelta di libertà per il proprio tempo. Un barbecue a legna può dare, a chi è appassionato di questo tipo di cottura, ancora più soddisfazione: oltre ad essere uno strumento da cucina semplice da usare e da pulire, nella reinterpretazione di OF outdoorkitchens diventa anche un oggetto di design dalle linee semplici ed eleganti. Uno dei modi migliori per condividere momenti piacevoli nella tua cucina da esterno.

Le caratteristiche di un barbecue a legna

I barbecue a legna di qualità utilizzano acciaio inossidabile a doppia parete e mattoni refrattari per irradiare il calore nella zona di cottura. Gli esterni in acciaio inossidabile, con parti rimovibili, sono facili nella manutenzione e resistono al tempo e all'uso per molti molti anni. I barbecue a legna di OF sono disponibili in due varianti: per cucina ad isola ed in appoggio. Sono davvero versatili, perché capaci di adattarsi a qualsiasi ambiente outdoor: giardino, terrazza, patio, veranda, etc. La grande superficie in acciaio inox 304 garantisce una cottura omogenea dei cibi per tutto il suo sviluppo. In questo modo il risultato finale sarà assolutamente naturale e sano, non necessitando dell'aggiunta di olii e grassi, ma incredibilmente gustoso. Una curiosità: sapevi che le griglie dei barbecue in legno possono arrivare quasi a 1000 gradi di temperatura? Eppure, sebbene le griglie siano in grado di raggiungere temperature estremamente elevate, il design mantiene il calore all'interno della griglia piuttosto che fuori. Questo fatto può contribuire anche a ridurre i costi operativi della tua cucina da esterno, riducendo il consumo di carburante. Non male, eh?

Come scegliere il perfetto barbecue a legna

Il Barbecue a legna è, come abbiamo già detto, facile da utilizzare, ed è perfetto per cuocere non solo le carni (di manzo, pollo, maiale, e tutte quelle che vuoi), ma anche il pesce, le verdure e molto altro: l'unico limite sarà la tua fantasia in cucina. Se perciò il gusto e i vantaggi in termini di costi di una griglia a legna sono decisamente attraenti, il passo successivo è quello di scegliere la griglia che soddisfi al meglio i tuoi bisogni. Una delle cose principali da considerare è la dimensione, in base sia allo spazio che hai a disposizione sia alle esigenze produttive della tua cucina. Le griglie a legna sono disponibili in una varietà di misure per soddisfare tutti i tipi di richieste. Altre considerazioni possono includere opzioni di garanzia, budget e funzionalità individuali.

Cura e manutenzione del barbecue a legna

La manutenzione dei barbecue a legna (e in particolar modo di quelli OF outdoorkitchens) è molto semplice: per la pulizia è sufficiente una detersione con una soluzione di acqua e aceto a piastra ancora tiepida, aiutandosi con un raschietto per le parti più incrostate.

Infine, qualche consiglio per quando grigli

Quando sei davanti al tuo barbecue a legna e ti hanno scelto come l'addetto alla cottura, tieni sempre a mente queste importanti regole:

 

  • Verifica eventuali esigenze dietetiche, in quanto potresti aver bisogno di strumenti o piatti separati;

  • Aggiungi il cibo una volta che le fiamme si sono spente per evitare che i bordi si brucino;

  • Marina qualsiasi carne la sera prima per risparmiare tempo e ottenere un sapore migliore;

  • Rivesti il barbecue con un po' di carta stagnola per una pulizia più rapida;

  • Aspetta che il tuo barbecue si sia raffreddato prima di pulirlo. La maggior parte delle griglie è lavabile in lavastoviglie oppure puoi usare una spazzola metallica.

 

 

 

Torna indietro