Foto Cucine da esterno e materiali: meglio il cemento o l'acciaio Inox?

Cucine da esterno e materiali: meglio il cemento o l'acciaio Inox?

Quando scegli tra le diverse caratteristiche per la tua cucina da esterno, devi considerare prima di tutto il materiale: quale sarà più durevole, attraente e richiederà una manutenzione minima? Quindi, se stai cercando di aggiungere elementi al tuo patio, tetto, terrazza sul cortile o qualsiasi altro spazio di vita all'aperto, ti consigliamo di assicurarti di scegliere il materiale giusto. Talvolta i clienti sono indecisi tra il cemento e l'acciaio inossidabile. Qui li confrontiamo e spieghiamo perché noi di OF outdoorkitchens pensiamo che l'acciaio inossidabile sia migliore per il tuo spazio abitativo all'aperto, poiché è durevole e resiste praticamente ad ogni clima.

 

Cucina outdoor in cemento: molta manutenzione e bassa durevolezza

 

Il calcestruzzo fino a qualche anno fa veniva scelto per la sua resistenza e durata. Certo, rappresenta un'opzione conveniente, ed è inoltre resistente al fuoco. Lo si può personalizzare in una certa misura, poiché in esso si possono incorporare pietre o piastrelle e dipingerle di qualsiasi colore desideri. Presenta però molti svantaggi nelle cucine outdoor. È difficile da installare e di solito richiede abilità di muratura. È suscettibile di screpolature e rotture e i colori sbiadiscono nel tempo, a causa degli agenti atmosferici. La stessa cosa vale per i controsoffitti in cemento per esterni. Perfino un bancone di una cucina outdoor in cemento è difficile da pulire e poi deve essere mantenuto regolarmente e talvolta i pezzi richiedono riparazioni. La manutenzione, dunque, è piuttosto complessa.

 

L'opzione migliore? Una cucina da esterno in acciaio Inox

 

L'opzione di materiale da cucina per esterni che noi consigliamo è quella in acciaio inox. L'acciaio inossidabile è una lega metallica di ferro e altri metalli, con una concentrazione di almeno il 10,5% dell'elemento cromo, che impedisce di arrugginire. Gli armadi da cucina per esterni sono in genere realizzati utilizzando acciaio inossidabile di grado 304 o 316 (marino), ed entrambe sono opzioni durevoli, con il 316 che fornisce ulteriore resistenza alla corrosione. Questi tipi di acciaio inossidabile sono resistenti al calore e agli agenti chimici e non si sbiadiscono né si rompono. Tuttavia, l'acciaio inossidabile nudo è ancora suscettibile a corrosione, ruggine, macchie e graffi all'esterno se non viene mantenuto correttamente. La verniciatura a polvere, in questi casi, è un'opzione altamente raccomandata per ridurre al minimo la manutenzione.

 

I due materiali a confronto: le caratteristiche da valutare

 

Confrontando il cemento con l'acciaio inossidabile per un perfetto design della cucina all'aperto, dovrai determinare quale materiale durerà più a lungo, richiederà meno manutenzione, sarà il più conveniente a lungo termine, più bello e personalizzabile e può resistere alle intemperie. Sebbene il calcestruzzo sia inizialmente più conveniente dell'acciaio inossidabile, a lungo termine finirà per essere più costoso. Una cucina da esterno in cemento resisterà abbastanza bene, soprattutto se lo spazio è protetto dalle intemperie. Tuttavia, poiché la finitura si degrada, parti della struttura, in particolare su un bancone, dovranno eventualmente essere riparate o sostituite completamente per mantenere l'integrità strutturale. Per aiutare a preservare l'aspetto, il cemento e l'acciaio inossidabile possono essere verniciati. Il calcestruzzo verniciato però si sbiadirà a causa degli agenti atmosferici e la porosità del calcestruzzo ne rende estremamente difficile la pulizia, soprattutto durante la preparazione e la cottura dei cibi. I componenti in acciaio inossidabile, invece, sono resistenti ai raggi UV e richiedono pochissima manutenzione: una pulizia regolare con acqua e sapone neutro farà il resto. La nostra tavolozza di colori include anche colori chiari e scuri, trame, metallizzati e persino finiture realistiche con venature del legno per la massima personalizzazione. La finitura del tuo mobile così rimarrà brillante nonostante anni di effetti atmosferici.

Torna indietro