Foto L'inverno si avvicina: è giunto il momento per la copertura della tua cucina outdoor

L'inverno si avvicina: è giunto il momento per la copertura della tua cucina outdoor

Se stai progettando una cucina da esterno per il tuo giardino o il tuo patio, potresti desiderare di proteggerla da tutte le intemperie con una copertura. In questo modo, anche ora che si sta avvicinando l'inverno, potrai godere della tua cucina outdoor con tutte le temperature. Coprire la tua cucina all'aperto offre vantaggi di protezione dalle intemperie, o dal troppo caldo. Riduce poi al minimo la manutenzione e rende la tua cucina utilizzabile in ogni tipo di circostanza. A seconda delle esigenze del tuo spazio e del tuo clima, l'installazione di una copertura può offrire una protezione aggiuntiva per la massima tranquillità ed aggiungere un elemento decorativo. Scegliendo mobili in acciaio inossidabile altamente resistenti, un rivestimento diventa comunque una scelta opzionale per il design della tua cucina all'aperto e non un requisito per goderti il tuo spazio tutto l'anno. Ecco allora per te qualche consiglio in proposito.

Le principali coperture per cucine da esterno

Pergole, tettoie, ombrelloni e gazebo sono coperture comuni per una cucina all'aperto. Sono tutte strutture che offrono riparo e un certo grado di protezione. Per una soluzione più permanente, potresti invece pensare ad una “California room” o tre stagioni, che copre in maniera quasi completa la tua cucina all'aperto. Vediamole in dettaglio.

Baldacchino

Un baldacchino è un'opzione versatile. Puoi scegliere un baldacchino che copra la tua cucina o l'intero spazio abitativo all'aperto per una protezione extra. A seconda dei materiali, i baldacchini possono essere semipermanenti o mobili.

Gazebo

I gazebo possono essere realizzati con una varietà di materiali per una maggiore durata all'aperto, come legno e metallo. Un gazebo da cucina da esterno ha un tetto e colonne di supporto per coprire facilmente tutto il tuo spazio.

Pergolato

Se stai cercando una copertura che sia più decorativa che protettiva, un pergolato da cucina da esterno è costruito con pali e tralicci aperti. Puoi aggiungere caratteristiche come l'edera per un elemento decorativo in più.

Ombrelloni

Se desideri una soluzione economica per stare al riparo dal sole, un ombrellone sopra il tuo angolo cottura all'aperto è un'ottima opzione. Soprattutto, puoi chiudere l'ombrellone quando non vuoi o non hai bisogno di ombra.

California Room

Le California Rooms, note anche come tre stagioni, offrono il massimo riparo e protezione come coperture. Si tratta di stanze parzialmente o completamente chiuse con schermi o vetro. In questo modo ottieni i vantaggi di stare all'aria aperta, ma con la protezione dagli elementi.

Cosa devi considerare per una cucina esterna coperta

Ed ecco invece a cosa devi stare attento prima di progettare una copertura.

Pioggia e neve

Sebbene una copertura sia un'ottima opzione per ripararsi da pioggia e neve, questi elementi possono contribuire a problemi di peso sul tetto. Assicurati di tenere l'acqua lontana dalla tua cucina.

Ventilazione

La ventilazione della griglia è semplice quando una cucina all'aperto è esposta all'aria aperta. Una copertura significa che devi adottare delle misure adeguate alla ventilazione, soprattutto se la cucina è completamente chiusa.

Esposizione solare

Per le calde giornate estive trascorse all'aperto, l'esposizione al sole può essere un problema. Considera le migliori opzioni di copertura che ti permetteranno di trascorrere del tempo all'ombra mentre cucini all'aperto.

Per la maggior parte delle altre marche di cucine per esterni, è necessario un rivestimento per proteggere l'integrità dei materiali, come plastica e mattoni. Tuttavia, investire in OF outdoorkitchens significa che per i mobili della tua cucina da esterno la copertura non è indispensabile. Pertanto, l'installazione di una copertura è semplicemente una scelta personale basata sulle tue esigenze di intrattenimento all'aperto.

Torna indietro